Un futuro senza plastica per le acque del pianeta

Plastic Free Waters è l’Operazione lanciata nel 2019 da alcuni soci della Fellowship Rotariana IYFR, il Gruppo Internazionale di Rotariani appassionati di nautica, operazione che prosegue oggi portata avanti nel Rotary e nel mondo dalla IYFR stessa ed in particolare dalla associazione “IYFR – Plastic Free Waters”, creata appositamente, e sempre di identità Rotariana.

AZIONI

Fermare, prima che finisca negli oceani, l’enorme flusso della plastica trasportata dai grandi fiumi asiatici e africani, che costituisce l’80% della plastica che finisce in mare. Questo si può realizzare a mezzo di adeguate barriere fluviali affidabili, che intercettino la plastica prima che arrivi al mare. Con i nostri esperti ci proponiamo di valutare e fornire assistenza alla concezione, sperimentazione, realizzazione, e messa in servizio delle barriere o di altri sistemi.
Ricerca di materiali alternativi o di plastica rapidamente biodegradabile, come di nuove valide soluzioni di riciclo, sono aspetti che saranno sempre più importanti. La nostra equipe di tecnici segue costantemente le varie iniziative, per contribuire ad indirizzarle verso soluzioni concrete sul piano industriale.
Operare per una significativa diminuzione della plastica prodotta nel mondo, per prevenire l’incontrollato aumento della produzione e dell’accumulo di rifiuti di plastica nell’ambiente.
E’ la sola soluzione definitiva che porterà meno rifiuti negli oceani. Ci vorrà un po’ di tempo, sia perché sono in gioco gli enormi interessi dei petrolieri, produttori, e grandi utilizzatori, sia perché molti paesi in via di sviluppo non dispongono di mezzi economici e di organizzazione per prevenire o curare il problema.
Informazione, Sensibilizzazione, Formazione, che svolgiamo con campagne e strumenti mirati a partire dalle scuole primarie. Sono uno strumento efficace, anche se nel tempo, per diffondere la conoscenza del problema e la creazione di una coscienza responsabile, che porterà a rifiutare l’esagerazione e l’inutilità di larga parte della plastica.

ASSOCIATI O SOSTIENICI, PER FARE PARTE CON NOI DELLA SOLUZIONE!

Pin It on Pinterest

Share This